FIGC

Torneo delle Nazioni. A Gradisca d’Isonzo l’Under 15 battuta dagli Usa 1-0

Il consueto appuntamento con il Torneo delle Nazioni si è aperto con una sconfitta per la Nazionale Under 15. Sul campo di Gradisca d’Isonzo gli Azzurrini sono stati battuti dagli Usa (1-0), con un gol realizzato al 28’ del primo tempo da Lejva. Nella ripresa la squadra di Antonio Rocca ha avuto diverse occasioni per raggiungere il pareggio, una in particolare con l’attaccante dell’Inter Luca Magazzù che ha fallito un gol a porta vuota.

L’Italia, che ha vinto per quattro volte il torneo (l’ultimo successo risale al 2008), è inserita nel Girone A e proseguirà il cammino giovedì 26 aprile (ore 10.45) allo stadio ‘Enzo Bearzot’ di Gorizia contro la Croazia, quindi venerdì 27 (ore 10.45) affronterà la Macedonia a Gradisca D’Isonzo.

Le prime classificate dei quattro gironi disputeranno domenica 29 aprile le semifinali, le seconde classificate si affronteranno per i piazzamenti dal 5° all’8° posto, le terze classificate per i piazzamenti dal 9° al 12° posto e le ultime dei quattro gironi si contenderanno gli ultimi quattro piazzamenti. Martedì 1° maggio sono in programma le finali.

L’elenco dei convocati

Portieri: Elia Priori (Inter), Nicolas Gerardi (Inter);
Difensori: Gabriele Mulazzi (Juventus), Alessandro Citi (Milan), Ramen Cepele (Inter), Filippo Grassi (Atalanta), Mattia Zanotti (Inter), Federico Moraschi (Atalanta), Benedetto Barba (Napoli);
Centrocampisti: Samuel Giovane (Atalanta), Federico Zuccon (Atalanta), Lorenzo Scandurra (Roma), Mattia Ballabio (Inter), Luciano Pisapia (Juventus), Giovanni Giorgi (Juventus), Gabriele Berto (Atalanta);
Attaccanti: Alessio Rosa (Atalanta), Stephane Henoc N’Gbesso (Milan), Andrea Bonetti (Juventus), Luca Magazzù (Inter).

Staff – Allenatore: Antonio Rocca; Assistente allenatore: Antonio Macidonio; Segretario: Francesco Lupi; Preparatore dei portieri: Gianmatteo Mareggini; Medico: Carlo Massafra; Fisioterapista: Andrea Cantera.

I gironi del Torneo delle Nazioni
Girone A: ITALIA, USA, Croazia, Macedonia
Girone B: Inghilterra, Giappone, Emirati Arabi, Repubblica Ceca
Girone C: Slovenia, Russia, Messico, Romania
Girone D: Austria, Portogallo, Norvegia, Costa Rica

Le gare degli Azzurrini
24 aprile: ITALIA-USA 0-1
26 aprile: ITALIA-Croazia (Ore 10.45 – Gorizia)
27 aprile: ITALIA-Macedonia (Ore 10.45 – Gradisca D’Isonzo)
29 aprile: semifinali
1° maggio: finali

Gli Azzurrini strapazzano la Francia. Zoratto: “Grande prova di personalità e carattere”

Dopo l’impresa compiuta a fine marzo con la bella vittoria in casa della Germania, la Nazionale Under 16 conferma il suo momento positivo strapazzando la Francia (3-0) nella prima delle due amichevoli giocata oggi pomeriggio sul campo di Rezzato. Una partita esemplare condotta dall’inizio alla fine con grande personalità e determinazione, tanto da ricevere gli applausi da parte dei francesi e i complimenti del tecnico azzurro Daniele Zoratto: “Abbiamo vinto meritatamente, esprimendoci ad ottimi livelli – ha dichiarato - contro una Francia che tecnicamente e fisicamente non è l’ultima arrivata. I ragazzi hanno dimostrato personalità, grinta, sono stati bravi nella costruzione del gioco e nella finalizzazione, insomma è stato il giusto proseguimento del cammino intrapreso dall’inizio della stagione che si è concretizzato in maniera evidente a fine marzo quando abbiamo vinto la prima amichevole in casa della Germania e pareggiato la seconda. Il nostro è stato un percorso in crescita: dopo aver perso la prima gara contro la Svizzera, non abbiamo più subito sconfitte e, aumentando il target degli avversari, la risposta da parte della squadra è stata sempre ottima sia sul piano del gioco che del risultato. E’ un’esperienza importante per il prossimo anno, quando dovremo allestire la squadra che andrà a giocare l’Europeo”.

Gli Azzurrini passano in vantaggio al 34’ del primo tempo con un gol da manuale – un tiro all’incrocio dei pali – del centrocampista dell’Inter Stefano Cester. Tre minuti dopo ci pensa un altro interista, l’attaccante Sebastiano Esposito – già autore di una doppietta contro la Germania – a raddoppiare con un gol di rapina. La terza rete arriva nella ripresa, al 35’, e porta la firma del centrocampista della Juventus Franco Tongya che realizza al volo da dentro l’area beffando il portiere francese.

L’Under 16 tornerà in campo per la seconda amichevole contro la Francia giovedì alle ore 11 sul campo di Mazzano.
  
L'elenco dei convocati

Portieri: Manuel Gasparini (Udinese), Lillo Georges Rosolino Guarneri (Standard Liegi);
Difensori: Riccardo Calafiori (Roma), Raffaele Spina (Juventus), Philippe Guillame Renault (Atalanta), Christian Dalle Mura (Fiorentina), Christian Dimarco (Inter), Edoardo Scanagatta (Atalanta), Lorenzo Pirola (Inter);
Centrocampisti: Simone Trimboli (Sampdoria), Andrea Capone (Milan), Edoardo Bove (Roma), Stefano Cester (Inter), Salvator Enrico Di Gesù (Milan), Mirco Lipari (Empoli), Nicolò Squizzato (Inter), Franco Daryl Heubang Tongya (Juventus), Simone Panada (Atalanta);
Attaccanti: Sebastiano Esposito (Inter), Nicolò Cudrig (Udinese).

Staff – Capo delegazione: Franco Selvaggi; Tecnico: Daniele Zoratto; Assistente tecnico: Mirco Gasparetto; Segretario: Alessandro Lulli; Preparatore dei portieri: Davide Quironi; Medico: Piergiorgio Drogo; Fisioterapista: Marco Di Salvo.

La Nazionale Under 16 batte 4-1 l’Armenia e chiude al 2° posto il Torneo UEFA di San Marino

La Nazionale Under 16 batte 4-1 l’Armenia e chiude al secondo posto il Torneo UEFA di San Marino. A vincere il trofeo con un punto in più degli Azzurrini è l’Albania, che nel match d’esordio aveva superato l’Italia ai calci di rigore. Una squadra, quella guidata da Patrizia Panico, con tanti esordienti in campo, visto che oggi pomeriggio a Rezzato (BS) l’altro gruppo Azzurro formato da giocatori classe 2002 e con Daniele Zoratto in panchina, sarà impegnato nella prima delle due amichevoli con i pari età della Francia.

“Meritavamo di vincere il torneo – il commento di Patrizia Panico – ma il bilancio è più che positivo. Il primo obiettivo è far crescere i nostri ragazzi e allargare il bacino di giocatori pronti per la Nazionale Under 17, per questo nell’arco delle tre gare ho dato molto spazio a tutti. Alla squadra non potevo chiedere di più, i ragazzi hanno messo sempre in campo il massimo impegno e sacrificio”.

Già sul 2-0 a metà del primo tempo grazie alle reti realizzate all’11’ dall’attaccante del Chievo Verona Edoardo Priore e al 18’ dal difensore del Torino Diego Morra Bean, l’Italia ha chiuso il match al 40’ con il secondo gol di giornata di Priore, a segno con un gran tiro dal limite dell’area. A inizio ripresa Michael Brentan ha arrotondato il risultato e al 73’ l’Armenia ha trovato il gol del bandiera con Tarakhchyan.

“Siamo scesi in campo molto determinati – sottolinea Panico – e siamo riusciti a sbloccare subito il risultato, si sono aperti gli spazi ed è stato tutto più semplice. I ragazzi sono stati molto bravi, considerando anche che per molti di loro questo torneo ha rappresentato un vero e proprio esordio in maglia azzurra”.

Risultati e classifica del Torneo di San Marino

Prima giornata (20 aprile)

Albania-ITALIA 1-1 (4-3 dcr)
San Marino-Armenia 1-1 (4-3 dcr)

Seconda gornata (22 aprile)
ITALIA-San Marino 1-0
Armenia-Albania 0-2

Terza giornata  (24 aprile)
Armenia-ITALIA 1-4
San Marino-Albania 1-4

Classifica: Albania 8 punti, ITALIA 7, San Marino 2, Armenia 1

Definito il tabellone dei play off dei campionati Under 17, 16 e 15 Serie A e B

Nonostante il successo in casa del Chievo Verona, nel girone B del Campionato Under 17 Serie A e B il Milan resta dietro l’Inter, che travolge l’Hellas Verona e accede direttamente ai quarti di finale, lasciando i rossoneri ai play off. Sorpasso all’ultimo respiro, invece, per l’Ascoli, che grazie alla vittoria sul Foggia e alla contestuale sconfitta del Benevento a Napoli, supera i campani e si aggiudica il secondo posto nel girone B. Spareggi anche per Genoa, Novara e Samp, qualificata come una delle migliori quinte assieme al Frosinone.
 
CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17 SERIE A E B
I risultati della tredicesima giornata di ritorno 

 
Girone A: Torino F.C.-U.S. Cremonese 2-1; Spezia Calcio-Genoa Cricket and F.C. 1-2; Empoli F.B.C.-Novara Calcio 1-2; F.C. Juventus-F.C. Pro Vercelli 1892 8-2; Parma Calcio 1913-U.C. Sampdoria 1-1; Carpi F.C. 1909-U.S. Sassuolo Calcio 3-2; ACF Fiorentina-VirtusEntella 3-0;
Classifica: Torino, Juventus 60; Genoa 54; Novara 47; Sampdoria 44; Fiorentina 42; Cremonese 35; Sassuolo, VirtusEntella 32; Empoli 28; Carpi 21; Spezia 18; Pro Vercelli 16; Parma 14.
Girone B: S.P.A.L. 2013-Cagliari Calcio 3-1; Brescia Calcio-A.C. Cesena 1-1; Atalanta B.C.-A.S. Cittadella 2-0; F.C. Internazionale M.-Hellas Verona F.C. 5-0; A.C. Chievo Verona-A.C. Milan 2-3; Bologna F.C. 1909-Udinese Calcio 1-0; S.S. Lazio-Venezia F.C. 3-2;
Classifica: Atalanta B.C. 67; F.C. Internazionale M. 58; A.C. Milan 57; Cagliari Calcio 46; A.C. Chievo Verona 42; A.C. Cesena 41; Bologna F.C. 1909 40; Udinese Calcio 35; S.S. Lazio 33; S.P.A.L. 2013, Hellas Verona F.C. 25; A.S. Cittadella 19; Brescia Calcio 15; Venezia F.C. 6.
Girone C: Foggia Calcio-Ascoli Picchio FC 1898 2-4; Ternana Calcio-F.C. Bari 1908 1-2; S.S.C. Napoli-Benevento Calcio 2-1; U.S. Città di Palermo-F.C. Crotone 3-2; Frosinone Calcio-A.C. Perugia Calcio 0-0; U.S. Avellino 1912-A.S. Roma 1-5; Delfino Pescara 1936-U.S. Salernitana 1919 3-0;
Classifica: A.S. Roma 61; Ascoli Picchio FC 1898 53; Benevento Calcio 52; S.S.C. Napoli 50; Frosinone Calcio 47; F.C. Bari 1908 37; A.C. Perugia Calcio 32; Delfino Pescara 1936 31; U.S. Città di Palermo, F.C. Crotone 30; Ternana Calcio 29; U.S. Salernitana 1919 27; U.S. Avellino 1912 18; Foggia Calcio 15.
Accoppiamenti 1°turno Play Off (6 maggio): 
Milan-Sampdoria; Napoli-Novara; Genoa-Frosinone; Benevento-Cagliari. CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 SERIE A E B
I risultati della tredicesima giornata di ritorno


L’Atalanta pareggia a Verona, sponda Hellas, e cede il secondo posto del girone B alla Lazio, che supera l’Udinese per 2-1. Nel gruppo A, basta 1 punto a Sassuolo e Sampdoria per centrare i play off e lasciare l’Empoli fuori dalla fase finale. Vittorie che valgono l’accesso agli spareggi anche per Palermo e Frosinone, che si impongono su Bari e Ternana, lasciando la quinta piazza proprio ai pugliesi.
 
Girone A: U.S. Cremonese-VirtusEntella 5-0; F.C. Pro Vercelli 1892-Spezia Calcio 2-2; U.C. Sampdoria-Parma Calcio 1913 1-1; Torino F.C.-F.C. Juventus 1-1; Genoa Cricket and F.C.-ACF Fiorentina 4-0; Novara Calcio-Empoli F.B.C. 2-3; U.S. Sassuolo Calcio-Carpi F.C. 1909 1-0;
Classifica: Juventus 61; Novara 49; Genoa 47; Sassuolo, Sampdoria, Empoli 42; Fiorentina 39; VirtusEntella 36; Torino 35; Cremonese, Spezia 27; Parma 22; Pro Vercelli 19; Carpi 11.
Girone B: Hellas Verona F.C.-Atalanta B.C. 1-1; Bologna F.C. 1909-Brescia Calcio 2-1; Venezia F.C.-Cagliari Calcio 1-2; A.C. Milan-A.C. Chievo Verona 2-1; A.C. Cesena-F.C. Internazionale M. 1-2; Udinese Calcio-S.S. Lazio 1-2; A.S. Cittadella-S.P.A.L. 2013 1-2;
Classifica: F.C. Internazionale M. 64; S.S. Lazio 56; Atalanta B.C. 54; A.C. Milan 44; Cagliari Calcio 41; Bologna F.C. 1909 39; Udinese Calcio 33; A.C. Chievo Verona, A.C. Cesena 32; S.P.A.L. 2013 28; Hellas Verona F.C. 25; Venezia F.C. 23; Brescia Calcio 22; A.S. Cittadella 12.
Girone C: Ascoli Picchio FC 1898-U.S. Avellino 1912 2-0; F.C. Bari 1908-U.S. Città di Palermo 1-2; A.C. Perugia Calcio-F.C. Crotone 1-1; U.S. Salernitana 1919-Delfino Pescara 1936 0-5; A.S. Roma-Foggia Calcio 3-0; Ternana Calcio-Frosinone Calcio 0-4; Benevento Calcio-S.S.C. Napoli 0-1;
Classifica: S.S.C. Napoli 63; A.S. Roma 59; U.S. Città di Palermo 45; Frosinone Calcio 44; F.C. Bari 1908, A.C. Perugia Calcio 43; Delfino Pescara 1936 37; Benevento Calcio 36; U.S. Salernitana 1919 31; F.C. Crotone 28; Ternana Calcio 25; U.S. Avellino 1912 24; Ascoli Picchio FC 1898 22; Foggia Calcio 8.
Accoppiamenti 1°turno Play Off (13 maggio): 
Atalanta-Sampdoria; Milan-Frosinone; Genoa-Bari; Palermo-Sassuolo. CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A E B
I risultati della tredicesima giornata di ritorno


Nonostante la sconfitta nel derby contro la Juventus, il Torino accede alla fase finale assieme a Genoa e Sassuolo, con i neroverdi, secondi, qualificati direttamente ai quarti. Nel girone B, sconfitta indolore per l’Inter già qualificata che viene raggiunta dall’Atalanta, con Milan, Udinese e Cesena che vanno ai play off. Nel gruppo del Sud, importanti vittorie per Salernitana e Avellino che, superando Ascoli e Pescara, si guadagnano un posto al turno successivo.
 
Girone A: U.S. Cremonese-VirtusEntella 3-0; F.C. Pro Vercelli 1892-Spezia Calcio 2-3; U.C. Sampdoria-Parma Calcio 1913 1-3; Torino F.C.-F.C. Juventus 1-3; Genoa Cricket and F.C.-ACF Fiorentina 1-2; Novara Calcio-Empoli F.B.C. 1-0; U.S. Sassuolo Calcio-Carpi F.C. 1909 3-0;
Classifica: Juventus 60; Sassuolo 48; Genoa 45; Torino 40; Novara 39; Fiorentina, Spezia 38; VirtusEntella 36; Cremonese, Pro Vercelli 35; Empoli 30; Parma 27; Sampdoria 23; Carpi 9.
Girone B: Hellas Verona F.C.-Atalanta B.C. 1-4; Bologna F.C. 1909-Brescia Calcio 0-1; Venezia F.C.-Cagliari Calcio 0-2; A.C. Milan-A.C. Chievo Verona 1-2; A.C. Cesena-F.C. Internazionale M. 1-0; Udinese Calcio-S.S. Lazio 0-1; A.S. Cittadella-S.P.A.L. 2013 1-1;
Classifica: F.C. Internazionale M., Atalanta B.C. 68; A.C. Milan 53; Udinese Calcio, A.C. Cesena 40; Cagliari Calcio 39; Bologna F.C. 1909 38; S.S. Lazio, Hellas Verona F.C. 31; A.C. Chievo Verona 27; S.P.A.L. 2013 26; A.S. Cittadella 22; Brescia Calcio 21; Venezia F.C. 12.
Girone C: Ascoli Picchio FC 1898-U.S. Avellino 1912 0-2; F.C. Bari 1908-U.S. Città di Palermo 1-1; A.C. Perugia Calcio-F.C. Crotone 1-0; U.S. Salernitana 1919-Delfino Pescara 1936 3-1; A.S. Roma-Foggia Calcio 2-0; Ternana Calcio-Frosinone Calcio 1-0; Benevento Calcio-S.S.C. Napoli 1-1;
Classifica: S.S.C. Napoli 54; A.S. Roma 53; F.C. Bari 1908 50; U.S. Salernitana 1919, U.S. Avellino 1912 44; U.S. Città di Palermo 43; Benevento Calcio 39; Frosinone Calcio 38; Ternana Calcio 34; Delfino Pescara 1936 31; A.C. Perugia Calcio 25; Foggia Calcio 22; F.C. Crotone 17; Ascoli Picchio FC 1898 16
Accoppiamenti 1°turno Play Off (6 maggio): 
Milan-Cesena; Salernitana-Torino; Bari-Avellino; Genoa-Udinese. CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17 SERIE C
I risultati della quattordicesima giornata di ritorno


Grazie alle sconfitte del Renate contro il Pordenone e del Monza contro l’Albinoleffe, il Feralpisalò vede gli ottavi di finale. Le formazioni brianzole dovranno invece attendere l’ultimo turno e giocarsi le proprie chance assieme al Sudtirol. Discorso ancora aperto anche nel girone D, dove il Catanzaro perde a Siracusa e ridà speranza all’Urbs Reggina, che vince a Monopoli escludendo di fatto i pugliesi dalla corsa ai play off. Giochi chiusi nei gironi B e C.
 
Girone A: San Marino Academy-Feralpisalò 0-2; Bassano Virtus 55 ST-F. Sudtirol 0-3; U.S. Triestina Calcio 1918-A.S. Giana Erminio 3-1; U.C. Albinoleffe-S.S. Monza 1912 4-3; Pordenone Calcio-A.C. Renate 2-0; Calcio Padova-Santarcangelo Calcio 1-1; A.C. Mestre-Vicenza Calcio 0-2; Riposa: Ravenna F.C. 1913
Classifica: Pordenone Calcio 61; Feralpisalò 54; F. Sudtirol 51; A.C. Renate, S.S. Monza 1912 50; Bassano Virtus 55 ST, Vicenza Calcio, A.S. Giana Erminio 41; U.C. Albinoleffe 40; Calcio Padova 37; Santarcangelo Calcio 26; A.C. Mestre, San Marino Academy 18; Ravenna F.C. 1913 15; U.S. Triestina Calcio 1918 13.
Girone B: U.S. Città di Pontedera-U.S. Alessandria Calcio 1912 1-1; A.C. Cuneo 1905-U.S. Gavorrano 5-0; U.S. Pistoiese 1921-A.S. Lucchese Libertas 1905 0-1; A.S. Pro Piacenza 1919-Olbia Calcio 1905 1-0; Carrarese Calcio-Piacenza Calcio 1919 0-1; A.S. Livorno Calcio-A.C. Pisa 1909 5-1; A.C. Reggiana 1919-A.C. Prato 0-0;Riposa: Arzachena C.S. Calcio
Classifica: A.C. Cuneo 1905 61; U.S. Alessandria Calcio 1912 58; A.C. Prato 57; Carrarese Calcio 51; A.C. Pisa 1909, A.S. Lucchese Libertas 1905, Piacenza Calcio 1919 43; A.S. Livorno Calcio 40; A.S. Pro Piacenza 1919 37; A.C. Reggiana 1919 32; U.S. Pistoiese 1921 28; Olbia Calcio 1905 24; U.S. Gavorrano 23; U.S. Città di Pontedera 20; Arzachena C.S. Calcio 2.
Girone C, tredicesima giornata: M.C. Fermana F.C.-S.S. Racing Club Fondi 3-0; U.S. Arezzo-S.S. Sambenedettese 1-0; S.S. Juve Stabia-Robur Siena 1-0; A.S. Viterbese Castrense-Paganese Calcio 1926 1-0; F.C. Casertana-S.S. Fidelis Andria 1928 1-0; S.S. Teramo Calcio-A.S. Bisceglie 3-0; A.S. Gubbio 1910-Almajuventus Fano 1906 2-0;
Classifica: A.S. Viterbese Castrense 56; S.S. Juve Stabia 51; Paganese Calcio 1926 45; U.S. Arezzo 43; S.S. Teramo Calcio 42; M.C. Fermana F.C. 40; A.S. Gubbio 1910 38; S.S. Racing Club Fondi 37; Robur Siena, F.C. Casertana 35; Almajuventus Fano 1906 31; S.S. Sambenedettese 24; A.S. Bisceglie 18; S.S. Fidelis Andria 1928 8.
Girone D, tredicesima giornata: S.S. Monopoli 1966-Urbs Reggina 1914 1-2; Catanzaro Calcio 2011-Siracusa Calcio 1-3; Virtus Francavilla Calcio-Matera 2-0; Sicula Leonzio-U.S. Lecce 2-1; Calcio Catania-Cosenza Calcio 0-0; Rende Calcio 1968-S.S. Akragas Città dei Templi 2-1; Riposa: Trapani Calcio
Classifica: Calcio Catania 57; Siracusa Calcio 50; U.S. Lecce 44; Catanzaro Calcio 2011 42; Urbs Reggina 1914 41; S.S. Monopoli 1966 38; Trapani Calcio 36; S.S. Akragas Città dei Templi 31; Virtus Francavilla Calcio 30; Sicula Leonzio 25; Rende Calcio 1968 24; Cosenza Calcio 17; Matera 6. CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 SERIE C
I risultati dei quarti di finale, gare di andata (ritorno il 29 aprile)
 
Il Renate supera 4-0 il Monopoli e prenota l’accesso alla semifinale; stesso discorso per il Pordenone, che grazie al 2-0 sul campo del Fondi mette una seria ipoteca sul passaggio del turno. Più combattute le altre due sfide, con il Pisa che espugna Cuneo e il Monza che supera di misura la Paganese.
 
Monopoli-Renate 0-4
Cuneo-Pisa 1-2
Racing Club Fondi-Pordenone 0-2
Monza-Paganese 3-2.
  CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE C
I risultati della quattordicesima giornata di ritorno

Il Pordenone cade in casa con il Renate e lascia più di una speranza ad Albinoleffe e Monza, protagoniste di un pareggio nello scontro diretto. Passo in avanti del Catania, che supera il Siracusa e, complice la sconfitta dell’Urbs Reggina a Monopoli, si avvicina agli ottavi. Piazzamenti già definiti nei girone B e C.
 
Girone A: San Marino Academy-Feralpisalò 2-4; Bassano Virtus 55 ST-F. Sudtirol 2-3; U.S. Triestina Calcio 1918-A.S. Giana Erminio 1-4; U.C. Albinoleffe-S.S. Monza 1912 1-1; Pordenone Calcio-A.C. Renate 0-2; Calcio Padova-Santarcangelo Calcio 3-0; A.C. Mestre-Vicenza Calcio 0-3; Riposa: Ravenna F.C. 1913
Classifica: Calcio Padova 63; A.C. Renate 58; Pordenone Calcio 51; U.C. Albinoleffe 50; S.S. Monza 1912, Bassano Virtus 55 ST 49; Vicenza Calcio 45; Feralpisalò 41; A.S. Giana Erminio 37; F. Sudtirol 29; San Marino Academy 22; Santarcangelo Calcio 20; U.S. Triestina Calcio 1918 18; A.C. Mestre 15; Ravenna F.C. 1913 14.
Girone B: U.S. Città di Pontedera-U.S. Alessandria Calcio 1912 0-2; A.C. Cuneo 1905-U.S. Gavorrano 2-0; U.S. Pistoiese 1921-A.S. Lucchese Libertas 1905 1-0; A.S. Pro Piacenza 1919-Olbia Calcio 1905 1-0; Carrarese Calcio-Piacenza Calcio 1919 1-2; A.S. Livorno Calcio-A.C. Pisa 1909 7-2; A.C. Reggiana 1919-A.C. Prato 0-0;Riposa: Arzachena C.S. Calcio
Classifica: A.C. Reggiana 1919, U.S. Alessandria Calcio 1912 56; A.C. Prato, A.S. Livorno Calcio 55;Carrarese Calcio 49; A.C. Cuneo 1905 46; Piacenza Calcio 1919 40; A.S. Lucchese Libertas 1905 38; U.S. Città di Pontedera, A.C. Pisa 1909 37; U.S. Pistoiese 1921 33; A.S. Pro Piacenza 1919 31; Olbia Calcio 1905 20; U.S. Gavorrano 17; Arzachena C.S. Calcio 0.
Girone C, tredicesima giornata: A.S. Gubbio 1910-Almajuventus Fano 1906 0-0; S.S. Teramo Calcio-A.S. Bisceglie 2-4; F.C. Casertana-S.S. Fidelis Andria 1928 1-1; A.S. Viterbese Castrense-Paganese Calcio 1926 1-0; S.S. Juve Stabia-Robur Siena 0-1; U.S. Arezzo-S.S. Sambenedettese 0-1; M.C. Fermana F.C.-S.S. Racing Club Fondi 0-1;
Classifica: A.S. Gubbio 1910 55; A.S. Bisceglie 51; Paganese Calcio 1926, A.S. Viterbese Castrense 47; Robur Siena 46; F.C. Casertana 42; S.S. Racing Club Fondi 38; S.S. Sambenedettese 37; S.S. Juve Stabia 30; Almajuventus Fano 1906 26; M.C. Fermana F.C. 22; S.S. Teramo Calcio 20; S.S. Fidelis Andria 1928 18; U.S. Arezzo 16.
Girone D, tredicesima giornata: S.S. Monopoli 1966-Urbs Reggina 1914 1-0; Catanzaro Calcio 2011-Siracusa Calcio 0-1; Virtus Francavilla Calcio-Matera 3-0; Sicula Leonzio-U.S. Lecce 2-3; Calcio Catania-Cosenza Calcio 1-0; Rende Calcio 1968-S.S. Akragas Città dei Templi 4-2; Riposa: Trapani Calcio
Classifica: Cosenza Calcio 49; S.S. Monopoli 1966 47; U.S. Lecce 45; Calcio Catania 44; Urbs Reggina 1914 41; Siracusa Calcio 40; Catanzaro Calcio 2011 37; S.S. Akragas Città dei Templi, Trapani Calcio 33; Virtus Francavilla Calcio 20; Sicula Leonzio 19; Rende Calcio 1968 17; Matera 7.

U17, U16 e U15 Serie A e B: definito il tabellone dei play-off

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17 SERIE A E B
I risultati della tredicesima giornata di ritorno

Nonostante il successo in casa del Chievo Verona, il Milan resta dietro l’Inter, che travolge l’Hellas Verona e accede direttamente ai quarti di finale, lasciando i rossoneri ai play-off. Sorpasso all’ultimo respiro, invece, per l’Ascoli, che grazie alla vittoria sul Foggia e alla contestuale sconfitta del Benevento a Napoli, supera i campani e si aggiudica il secondo posto nel girone B. 

Spareggi anche per Genoa, Novara e Samp, qualificata come una delle migliori quinte assieme al Frosinone. 

Girone A Torino F.C.-U.S. Cremonese 2-1; Spezia Calcio-Genoa Cricket and F.C. 1-2; Empoli F.B.C.-Novara Calcio 1-2; F.C. Juventus-F.C. Pro Vercelli 1892 8-2; Parma Calcio 1913-U.C. Sampdoria 1-1; Carpi F.C. 1909-U.S. Sassuolo Calcio 3-2; ACF Fiorentina-Virtus Entella 3-0;
Classifica Torino, Juventus 60; Genoa 54; Novara 47; Sampdoria 44; Fiorentina 42; Cremonese 35; Sassuolo, Virtus Entella 32; Empoli 28; Carpi 21; Spezia 18; Pro Vercelli 16; Parma 14.

Girone B S.P.A.L. 2013-Cagliari Calcio 3-1; Brescia Calcio-A.C. Cesena 1-1; Atalanta B.C.-A.S. Cittadella 2-0; F.C. Internazionale M.-Hellas Verona F.C. 5-0; A.C. Chievo Verona-A.C. Milan 2-3; Bologna F.C. 1909-Udinese Calcio 1-0; S.S. Lazio-Venezia F.C. 3-2;
Classifica Atalanta B.C. 67; F.C. Internazionale M. 58; A.C. Milan 57; Cagliari Calcio 46; A.C. Chievo Verona 42; A.C. Cesena 41; Bologna F.C. 1909 40; Udinese Calcio 35; S.S. Lazio 33; S.P.A.L. 2013, Hellas Verona F.C. 25; A.S. Cittadella 19; Brescia Calcio 15; Venezia F.C. 6.

Girone C Foggia Calcio-Ascoli Picchio FC 1898 2-4; Ternana Calcio-F.C. Bari 1908 1-2; S.S.C. Napoli-Benevento Calcio 2-1; U.S. Città di Palermo-F.C. Crotone 3-2; Frosinone Calcio-A.C. Perugia Calcio 0-0; U.S. Avellino 1912-A.S. Roma 1-5; Delfino Pescara 1936-U.S. Salernitana 1919 3-0;
Classifica A.S. Roma 61; Ascoli Picchio FC 1898 53; Benevento Calcio 52; S.S.C. Napoli 50; Frosinone Calcio 47; F.C. Bari 1908 37; A.C. Perugia Calcio 32; Delfino Pescara 1936 31; U.S. Città di Palermo, F.C. Crotone 30; Ternana Calcio 29; U.S. Salernitana 1919 27; U.S. Avellino 1912 18; Foggia Calcio 15.

Accoppiamenti 1°turno Play-Off (6 maggio): 

Milan-Sampdoria; Napoli-Novara; Genoa-Frosinone; Benevento-Cagliari.

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 SERIE A E B
I risultati della tredicesima giornata di ritorno

L’Atalanta pareggia a Verona, sponda Hellas, e cede il secondo posto del girone B alla Lazio, che supera l’Udinese per 2-1. Nel gruppo A, basta 1 punto a Sassuolo e Sampdoria per centrare i play-off e lasciare l’Empoli fuori dalla fase finale. Vittorie che valgono l’accesso agli spareggi anche per Palermo e Frosinone, che si impongono su Bari e Ternana, lasciando la quinta piazza proprio ai pugliesi.

Girone A U.S. Cremonese-Virtus Entella 5-0; F.C. Pro Vercelli 1892-Spezia Calcio 2-2; U.C. Sampdoria-Parma Calcio 1913 1-1; Torino F.C.-F.C. Juventus 1-1; Genoa Cricket and F.C.-ACF Fiorentina 4-0; Novara Calcio-Empoli F.B.C. 2-3; U.S. Sassuolo Calcio-Carpi F.C. 1909 1-0;
Classifica Juventus 61; Novara 49; Genoa 47; Sassuolo, Sampdoria, Empoli 42; Fiorentina 39; Virtus Entella 36; Torino 35; Cremonese, Spezia 27; Parma 22; Pro Vercelli 19; Carpi 11.

Girone B Hellas Verona F.C.-Atalanta B.C. 1-1; Bologna F.C. 1909-Brescia Calcio 2-1; Venezia F.C.-Cagliari Calcio 1-2; A.C. Milan-A.C. Chievo Verona 2-1; A.C. Cesena-F.C. Internazionale M. 1-2; Udinese Calcio-S.S. Lazio 1-2; A.S. Cittadella-S.P.A.L. 2013 1-2;
Classifica F.C. Internazionale M. 64; S.S. Lazio 56; Atalanta B.C. 54; A.C. Milan 44; Cagliari Calcio 41; Bologna F.C. 1909 39; Udinese Calcio 33; A.C. Chievo Verona, A.C. Cesena 32; S.P.A.L. 2013 28; Hellas Verona F.C. 25; Venezia F.C. 23; Brescia Calcio 22; A.S. Cittadella 12.

Girone C Ascoli Picchio FC 1898-U.S. Avellino 1912 2-0; F.C. Bari 1908-U.S. Citta’ di Palermo 1-2; A.C. Perugia Calcio-F.C. Crotone 1-1; U.S. Salernitana 1919-Delfino Pescara 1936 0-5; A.S. Roma-Foggia Calcio 3-0; Ternana Calcio-Frosinone Calcio 0-4; Benevento Calcio-S.S.C. Napoli 0-1;
Classifica S.S.C. Napoli 63; A.S. Roma 59; U.S. Citta’ di Palermo 45; Frosinone Calcio 44; F.C. Bari 1908, A.C. Perugia Calcio 43; Delfino Pescara 1936 37; Benevento Calcio 36; U.S. Salernitana 1919 31; F.C. Crotone 28; Ternana Calcio 25; U.S. Avellino 1912 24; Ascoli Picchio FC 1898 22; Foggia Calcio 8.

Accoppiamenti 1°turno Play-Off (13 maggio): 

Atalanta-Sampdoria; Milan-Frosinone; Genoa-Bari; Palermo-Sassuolo.

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE A E B
I risultati della tredicesima giornata di ritorno

Nonostante la sconfitta nel derby contro la Juventus, il Torino accede alla fase finale assieme a Genoa e Sassuolo, con i neroverdi, secondi, qualificati direttamente ai quarti. Nel girone B, sconfitta indolore per l’Inter già qualificata che viene raggiunta dall’Atalanta, con Milan, Udinese e Cesena che vanno ai play-off. Nel gruppo del sud, importanti vittorie per Salernitana e Avellino, che superando Ascoli e Pescara, si guadagnano un posto al turno successivo

Girone A U.S. Cremonese-Virtus Entella 3-0; F.C. Pro Vercelli 1892-Spezia Calcio 2-3; U.C. Sampdoria-Parma Calcio 1913 1-3; Torino F.C.-F.C. Juventus 1-3; Genoa Cricket and F.C.-ACF Fiorentina 1-2; Novara Calcio-Empoli F.B.C. 1-0; U.S. Sassuolo Calcio-Carpi F.C. 1909 3-0;
Classifica Juventus 60; Sassuolo 48; Genoa 45; Torino 40; Novara 39; Fiorentina, Spezia 38; Virtus Entella 36; Cremonese, Pro Vercelli 35; Empoli 30; Parma 27; Sampdoria 23; Carpi 9.

Girone B Hellas Verona F.C.-Atalanta B.C. 1-4; Bologna F.C. 1909-Brescia Calcio 0-1; Venezia F.C.-Cagliari Calcio 0-2; A.C. Milan-A.C. Chievo Verona 1-2; A.C. Cesena-F.C. Internazionale M. 1-0; Udinese Calcio-S.S. Lazio 0-1; A.S. Cittadella-S.P.A.L. 2013 1-1;
Classifica F.C. Internazionale M., Atalanta B.C. 68; A.C. Milan 53; Udinese Calcio, A.C. Cesena 40; Cagliari Calcio 39; Bologna F.C. 1909 38; S.S. Lazio, Hellas Verona F.C. 31; A.C. Chievo Verona 27; S.P.A.L. 2013 26; A.S. Cittadella 22; Brescia Calcio 21; Venezia F.C. 12.

Girone C Ascoli Picchio FC 1898-U.S. Avellino 1912 0-2; F.C. Bari 1908-U.S. Citta’ di Palermo 1-1; A.C. Perugia Calcio-F.C. Crotone 1-0; U.S. Salernitana 1919-Delfino Pescara 1936 3-1; A.S. Roma-Foggia Calcio 2-0; Ternana Calcio-Frosinone Calcio 1-0; Benevento Calcio-S.S.C. Napoli 1-1;
Classifica S.S.C. Napoli 54; A.S. Roma 53; F.C. Bari 1908 50; U.S. Salernitana 1919, U.S. Avellino 1912 44; U.S. Citta’ di Palermo 43; Benevento Calcio 39; Frosinone Calcio 38; Ternana Calcio 34; Delfino Pescara 1936 31; A.C. Perugia Calcio 25; Foggia Calcio 22; F.C. Crotone 17; Ascoli Picchio FC 1898 16

Accoppiamenti 1°turno Play-Off (6 maggio): 

Milan-Cesena; Salernitana-Torino; Bari-Avellino; Genoa-Udinese.

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 17 SERIE C
I risultati della quattordicesima giornata di ritorno

Grazie alle sconfitte del Renate contro il Pordenone e del Monza contro l’Albinoleffe, il Feralpisalò vede gli ottavi di finale. Le formazioni brianzole dovranno invece attendere l’ultimo turno e giocarsi le proprie chance assieme al Sudtirol. Discorso ancora aperto anche nel girone D, dove il Catanzaro perde a Siracusa e ridà speranza all’Urbs Reggina che vince a Monopoli escludendo di fatto i pugliesi dalla corsa ai play-off. Giochi chiusi nei girone B e C.

Girone A San Marino Academy-Feralpisalò 0-2; Bassano Virtus 55 ST-F. Sudtirol 0-3; U.S. Triestina Calcio 1918-A.S. Giana Erminio 3-1; U.C. Albinoleffe-S.S. Monza 1912 4-3; Pordenone Calcio-A.C. Renate 2-0; Calcio Padova-Santarcangelo Calcio 1-1; A.C. Mestre-Vicenza Calcio 0-2; Riposa: Ravenna F.C. 1913
Classifica Pordenone Calcio 61; Feralpisalò 54; F. Sudtirol 51; A.C. Renate, S.S. Monza 1912 50; Bassano Virtus 55 ST, Vicenza Calcio, A.S. Giana Erminio 41; U.C. Albinoleffe 40; Calcio Padova 37; Santarcangelo Calcio 26; A.C. Mestre, San Marino Academy 18; Ravenna F.C. 1913 15; U.S. Triestina Calcio 1918 13.

Girone B U.S. Città di Pontedera-U.S. Alessandria Calcio 1912 1-1; A.C. Cuneo 1905-U.S. Gavorrano 5-0; U.S. Pistoiese 1921-A.S. Lucchese Libertas 1905 0-1; A.S. Pro Piacenza 1919-Olbia Calcio 1905 1-0; Carrarese Calcio-Piacenza Calcio 1919 0-1; A.S. Livorno Calcio-A.C. Pisa 1909 5-1; A.C. Reggiana 1919-A.C. Prato 0-0; Riposa: Arzachena C.S. Calcio
Classifica A.C. Cuneo 1905 61; U.S. Alessandria Calcio 1912 58; A.C. Prato 57; Carrarese Calcio 51; A.C. Pisa 1909, A.S. Lucchese Libertas 1905, Piacenza Calcio 1919 43; A.S. Livorno Calcio 40; A.S. Pro Piacenza 1919 37; A.C. Reggiana 1919 32; U.S. Pistoiese 1921 28; Olbia Calcio 1905 24; U.S. Gavorrano 23; U.S. Città di Pontedera 20; Arzachena C.S. Calcio 2.

Girone C, tredicesima giornata M.C. Fermana F.C.-S.S. Racing Club Fondi 3-0; U.S. Arezzo-S.S. Sambenedettese 1-0; S.S. Juve Stabia-Robur Siena 1-0; A.S. Viterbese Castrense-Paganese Calcio 1926 1-0; F.C. Casertana-S.S. Fidelis Andria 1928 1-0; S.S. Teramo Calcio-A.S. Bisceglie 3-0; A.S. Gubbio 1910-Almajuventus Fano 1906 2-0;
Classifica A.S. Viterbese Castrense 56; S.S. Juve Stabia 51; Paganese Calcio 1926 45; U.S. Arezzo 43; S.S. Teramo Calcio 42; M.C. Fermana F.C. 40; A.S. Gubbio 1910 38; S.S. Racing Club Fondi 37; Robur Siena, F.C. Casertana 35; Almajuventus Fano 1906 31; S.S. Sambenedettese 24; A.S. Bisceglie 18; S.S. Fidelis Andria 1928 8.

Girone D, tredicesima giornata S.S. Monopoli 1966-Urbs Reggina 1914 1-2; Catanzaro Calcio 2011-Siracusa Calcio 1-3; Virtus Francavilla Calcio-Matera 2-0; Sicula Leonzio-U.S. Lecce 2-1; Calcio Catania-Cosenza Calcio 0-0; Rende Calcio 1968-S.S. Akragas Citta’ dei Templi 2-1; Riposa: Trapani Calcio
Classifica Calcio Catania 57; Siracusa Calcio 50; U.S. Lecce 44; Catanzaro Calcio 2011 42; Urbs Reggina 1914 41; S.S. Monopoli 1966 38; Trapani Calcio 36; S.S. Akragas Citta' dei Templi 31; Virtus Francavilla Calcio 30; Sicula Leonzio 25; Rende Calcio 1968 24; Cosenza Calcio 17; Matera 6.

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 16 SERIE C

I risultati dei quarti di finale, gare di andata (ritorno il 29 aprile)

Il Renate supera 4-0 il Monopoli e prenota l’accesso alla semifinale; stesso discorso per il Pordenone, che grazie al 2-0 sul campo del Fondi mette una seria ipoteca sul passaggio del turno. Più combattute le altre due sfide, con il Pisa che espugna Cuneo e il Monza che supera di misura la Paganese.

Monopoli-Renate 0-4

Cuneo-Pisa 1-2

Racing Club Fondi-Pordenone 0-2

Monza-Paganese 3-2.
 

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 SERIE C

I risultati della quattordicesima giornata di ritorno
Il Pordenone cade in casa con il Renate e lascia più di una speranza ad Albinoleffe e Monza, protagoniste di un pareggio nello scontro diretto. Passo in avanti del Catania, che supera il Siracusa e, complice la sconfitta dell’Urbs Reggina a Monopoli, si avvicina agli ottavi. Piazzamenti già definiti nei girone B e C.

Girone A San Marino Academy-Feralpisalò 2-4; Bassano Virtus 55 ST-F. Sudtirol 2-3; U.S. Triestina Calcio 1918-A.S. Giana Erminio 1-4; U.C. Albinoleffe-S.S. Monza 1912 1-1; Pordenone Calcio-A.C. Renate 0-2; Calcio Padova-Santarcangelo Calcio 3-0; A.C. Mestre-Vicenza Calcio 0-3; Riposa: Ravenna F.C. 1913
Classifica Calcio Padova 63; A.C. Renate 58; Pordenone Calcio 51; U.C. Albinoleffe 50; S.S. Monza 1912, Bassano Virtus 55 ST 49; Vicenza Calcio 45; Feralpisalò 41; A.S. Giana Erminio 37; F. Sudtirol 29; San Marino Academy 22; Santarcangelo Calcio 20; U.S. Triestina Calcio 1918 18; A.C. Mestre 15; Ravenna F.C. 1913 14.

Girone B U.S. Città di Pontedera-U.S. Alessandria Calcio 1912 0-2; A.C. Cuneo 1905-U.S. Gavorrano 2-0; U.S. Pistoiese 1921-A.S. Lucchese Libertas 1905 1-0; A.S. Pro Piacenza 1919-Olbia Calcio 1905 1-0; Carrarese Calcio-Piacenza Calcio 1919 1-2; A.S. Livorno Calcio-A.C. Pisa 1909 7-2; A.C. Reggiana 1919-A.C. Prato 0-0; Riposa: Arzachena C.S. Calcio
Classifica A.C. Reggiana 1919, U.S. Alessandria Calcio 1912 56; A.C. Prato, A.S. Livorno Calcio 55; Carrarese Calcio 49; A.C. Cuneo 1905 46; Piacenza Calcio 1919 40; A.S. Lucchese Libertas 1905 38; U.S. Città di Pontedera, A.C. Pisa 1909 37; U.S. Pistoiese 1921 33; A.S. Pro Piacenza 1919 31; Olbia Calcio 1905 20; U.S. Gavorrano 17; Arzachena C.S. Calcio 0.

Girone C, tredicesima giornataA.S. Gubbio 1910-Almajuventus Fano 1906 0-0; S.S. Teramo Calcio-A.S. Bisceglie 2-4; F.C. Casertana-S.S. Fidelis Andria 1928 1-1; A.S. Viterbese Castrense-Paganese Calcio 1926 1-0; S.S. Juve Stabia-Robur Siena 0-1; U.S. Arezzo-S.S. Sambenedettese 0-1; M.C. Fermana F.C.-S.S. Racing Club Fondi 0-1;
Classifica A.S. Gubbio 1910 55; A.S. Bisceglie 51; Paganese Calcio 1926, A.S. Viterbese Castrense 47; Robur Siena 46; F.C. Casertana 42; S.S. Racing Club Fondi 38; S.S. Sambenedettese 37; S.S. Juve Stabia 30; Almajuventus Fano 1906 26; M.C. Fermana F.C. 22; S.S. Teramo Calcio 20; S.S. Fidelis Andria 1928 18; U.S. Arezzo 16.

Girone D, tredicesima giornata S.S. Monopoli 1966-Urbs Reggina 1914 1-0; Catanzaro Calcio 2011-Siracusa Calcio 0-1; Virtus Francavilla Calcio-Matera 3-0; Sicula Leonzio-U.S. Lecce 2-3; Calcio Catania-Cosenza Calcio 1-0; Rende Calcio 1968-S.S. Akragas Citta’ dei Templi 4-2; Riposa: Trapani Calcio
Classifica Cosenza Calcio 49; S.S. Monopoli 1966 47; U.S. Lecce 45; Calcio Catania 44; Urbs Reggina 1914 41; Siracusa Calcio 40; Catanzaro Calcio 2011 37; S.S. Akragas Citta' dei Templi, Trapani Calcio 33; Virtus Francavilla Calcio 20; Sicula Leonzio 19; Rende Calcio 1968 17; Matera 7.

Campionato Europeo, fase finale: l’Italia nel girone con Olanda, Danimarca e Germania

Olanda, Danimarca e Germania saranno le avversarie della Nazionale Under 19 Femminile alla fase finale UEFA Women’s EURO, in programma in Svizzera dal 18 al 30 luglio. Il sorteggio si è svolto oggi a Ittigen: le 8 squadre qualificate sono state divise in due gruppi da quattro, le prime due di ogni girone accederanno alla fase a eliminazione diretta.

L’Italia è stata inserita del gruppo B e farà base a Berna; nel gruppo A sono state sorteggiate, insieme alle padrone di casa della Svizzera, Francia, Spagna e la vincente dell’ultimo torneo in calendario per la Fase Elite che si concluderà a giugno e di cui fanno parte Grecia, Islanda, Norvegia e Polonia.

L’Under 19 esordirà il 18 luglio contro l’Olanda a Biel, il 21 affronterà la Danimarca a Yverdon e il 24 concluderà il girone sempre a Yverdon contro la Germania. Presente a Ittigen, il tecnico delle Azzurrine Enrico Sbardella ha commentato con toni positivi l’esito del sorteggio: “Quando si arriva alla fase finale – ha dichiarato – tutte le squadre sono temibili. Personalmente volevo evitare Francia e Spagna perché ci troviamo meglio a giocare contro le squadre nordiche e quindi sono soddisfatto. Si tratta di due gironi equilibrati e sono convinto che sarà un bel Campionato Europeo. Sono contento anche della distribuzione delle tre gare; conosciamo molto bene tutte e tre le avversarie, soprattutto l’Olanda che abbiamo incontrato lo scorso anno nella fase finale e finì con un pareggio. Adesso non resta che lavorare e prepararci bene; anche le nostre avversarie dovranno preoccuparsi di noi”.

L’Italia di Enrico Sbardella si è qualificata alla Fase finale dopo un brillante percorso. Nella prima fase le Azzurrine hanno battuto la Moldavia (8-0) e le Far Oer (9-0) e perso contro la Francia (5-2); nella Fase Elite, invece, hanno sconfitto la Russia (7-1) e la Scozia (4-1), pareggiando il terzo incontro del girone con la Repubblica Ceca (2-2).

Sorteggio campionato Europeo Under 19 Femminile

Gruppo A
Svizzera
Vincitore gruppo 1
Spagna
Francia

Gruppo B
Olanda
Danimarca
Germania
Italia

Torneo CFT: Crescenzago, Parabita, Castenaso e Ponte di Nona in finale

Si è conclusa la seconda fase del Torneo Nazionale dei Centri Federali Territoriali, la manifestazione riservata ai ragazzi presenti nelle 37 strutture tecniche avviate dalla Federazione e dal Settore Giovanile e Scolastico negli ultimi due anni. Dopo la tappa interregionale dello scorso 8 marzo, al termine di un’altra giornata di sport, le squadre dei CFT di Crescenzago, Castenaso, Roma Ponte di Nona e Parabita staccano il pass per la fase finale in programma il 9 e 10 giugno a Coverciano. 
 

A Nord Ovest la formazione rappresentante della Lombardia si afferma sui cugini di Verano Brianza e su Alassio; nel Centro Nord, la squadra della provincia di Bologna supera Recanati e San Giuliano Terme; nel Centro Sud la compagine capitolina ha la meglio su Casalnuovo di Napoli e Solomeno di Corciano, mentre al Sud, Parabita finisce davanti a Catanzaro e Palermo. Per il concentramento Nord-Est, valido per l’ultimo posto disponibile per la tappa finale, in campo il 7 maggio a Montichiari, dove saranno coinvolti i ragazzi della struttura lombarda, assieme ai loro coetanei di Istrana e San Giorgio di Nogaro.

CLASSIFICHE FINALI

NORD OVEST

Crescenzago 25

Alassio 11

Verano Brianza 7

CENTRO NORD

Castenaso 19

Recanati 17

San Giuliano Terme 3

CENTRO SUD

Roma Ponte di Nona

Casalnuovo di Napoli

Solomeo di Corciano

SUD

Parabita 15

Catanzaro 15

Palermo 12

Pagine